Installazione e manutenzione Montascale Treviso

L’azienda offre i suoi servizi su buona parte del territorio italiano, specie nel Nord Italia. Tecnici specializzati sono reperibili nell’area di Treviso, il capoluogo di provincia situato a pochi chilometri dalla città di Venezia. Nella città e nei paesi dei dintorni Cest mette a disposizione il suo staff per un sopralluogo ed un’eventuale installazione del servoscale, dopo ovviamente un colloquio con il cliente. Viene garantito, così come in altre province della Regione Veneto, un servizio di assistenza h 24 per disabili ed anziani che abbiano un montascale in casa e che incontrino problemi di diversa natura. A questo si aggiungono due visite annuali da parte di un tecnico che monitorerà l’effettivo funzionamento del vostro sistema.

Acquistare un montascale a poltroncina significa migliorare notevolmente la qualità di vita di disabili ed anziani. I problemi legati alla mobilità, in alcuni casi, possono incidere anche sull’umore delle persone. Gesti semplici, come salire e scendere le scale, diventano più problematici da fare se non accompagnati da qualcuno. Proprio per questo, Cest ha studiato una serie di soluzioni che possano essere di ausilio ai disabili, così da permettergli di muoversi liberamente su e giù per le scale di casa o di un edificio condominiale. Adatti a qualunque tipo di pendenza, da installare sia in un ambiente interno che esterno, i modelli di servoscale proposti dall’azienda sono due: a seconda delle esigenze, il cliente potrà scegliere tra un montascale per scala rettilinea ed un montascale per scala curvilinea. Entrambi comodi e sicuri, dotati di una seduta ergonomica e di un sistema che ne garantisce il funzionamento anche in caso di interruzione della corrente elettrica. Cest tutela il passeggero sotto tutti gli aspetti, fornendogli uno strumento facile da usare, anche per quegli anziani che non sono avvezzi all’utilizzo della tecnologia.

Scegliere di acquistare un montascale, come già detto, significa sì migliorare la qualità di vita del disabile, ma anche andare incontro ad una spesa piuttosto sostanziosa. La Regione Veneto offre la possibilità di poter accedere a contributi che possano, in qualche modo, aiutare all’acquisto di un servizio ausiliario così importante. La legge 13/89 stabilisce infatti una serie di agevolazioni fiscali per le persone con disabilità motorie, ai fini di abbattere le barriere architettoniche e garantirgli uno stile di vita migliore. Per accedere ai contributi, sarà necessario presentare una domanda al Comune in cui si trova l’immobile ove si vuole installare il montascale ed aspettare poi che la Regione stili una graduatoria per accedere a questi fondi. Sarà così possibile acquistare un servoscale Genio direttamente usando una parte dei soldi regionali. C’è anche la possibilità, sulla base della stessa legge, di detrarre dall’Irpef dell’intestatario del sistema il 50% della somma totale dell’acquisto. Piccole soluzioni che permettono di avere in casa un aiuto importante, per dare ai vostri cari la libertà di un piccolo gesto quotidiano.

Contattaci per informazioni o per un preventivo gratuito

Compilando questa form accetto le condizioni sulla privacy