Installazione e assistenza montascale Rovigo

Disabilità motorie e dolori articolari legati all’età in qualche modo influiscono sulla qualità di vita delle persone. La difficoltà nel compiere con libertà alcuni movimenti di uso quotidiano può richiedere l’aiuto di una persona accanto a disabili ed anziani, così da facilitarli negli spostamenti anche all’interno dell’ambiente domestico. Con i montascale a poltroncina Genio, le scale non saranno più un ostacolo insormontabile per queste persone. Una seduta comoda ed un utilizzo intuitivo permetteranno alle persone con disabilità di salire e scendere le scale liberamente, senza l’aiuto di terzi. Il tutto assicurando la totale sicurezza del passeggero, grazie ad un sistema che evita scossoni o vibrazioni, e che garantisce il funzionamento della macchina anche in caso di mancanza della corrente elettrica.

Cest mette a disposizione due diverse tipologie, ognuna adattabile ad un diverso tipo di ambiente: un montascale per scala rettilinea, ovviamente perfetto per scale dritte, ed un montascale per scala curvilinea, per gradini curvi di qualunque pendenza. Ed è la stessa società ad occuparsi dell’installazione e della manutenzione del sistema in diverse province d’Italia, tra cui quella di Rovigo, dove mette a disposizione di disabili ed anziani servoscale di ottimi fattura e funzionamento. Tecnici esperti si occuperanno del sopralluogo, del montaggio e del controllo della macchina, non soltanto nella città di Rovigo ma anche nei paesi circostanti, garantendo un servizio di assistenza h24 per i casi più urgenti.

L’acquisto di un montascale comporta senza dubbio una spesa importante, ma la Regione Veneto offre agevolazioni fiscali alle persone con disabilità, nel rispetto della legge 13/89. In tutte le province si cerca infatti di abbattere le barriere architettoniche e rendere fruibili per tutti sia gli edifici pubblici sia quelli privati, tramite apposite formule di finanziamento. Per ottenere i contributi regionali è necessario presentare una domanda, che sia in regola con l’imposta di bollo, direttamente al Comune in cui ha sede l’immobile ove verrà installato il montascale. Ed è importante che questo venga fatto prima ancora dell’acquisto e della messa in opera. Verrà poi stilata una graduatoria, con precedenza data alle persone riconosciute come disabili al 100%, che assegnerà specifici contributi in proporzione alla spesa da sostenere. C’è da ricordare che la legge sancisce anche la possibilità di detrarre dall’Irpef dell’intestatario – dell’immobile o del servoscale – il 50% del costo stesso dell’acquisto.

Le soluzioni per poter acquistare un montascale Genio nella zona di Rovigo sono tante e diverse tra loro. Tanto più che Cest si distingue per la produzione di sistemi che possono essere smontati e riassemblati in caso di trasloco, una possibilità unica che assicura un risparmio notevole.

Contattaci per informazioni o per un preventivo gratuito

Compilando questa form accetto le condizioni sulla privacy