Installazione e manutenzione Montascale Mantova

L’azienda è presente su buona parte del territorio nazionale, specie nel nord Italia, e serve in maniera massiccia la zona di Mantova, la splendida città eletta “Capitale Italiana della Cultura 2016”. Fortemente legato alla storia della famiglia Gonzaga, il capoluogo si inserisce in un paesaggio collinare ricco di fiumi ed abitato da una flora ed una fauna senza pari. Ed è proprio in quest’area che Cest si prende cura di disabili ed anziani tramite l’installazione di montascale in edifici pubblici o privati. Tecnici specializzati seguono i clienti dal sopralluogo al montaggio del sistema e poi fino alla sua manutenzione, garantendo anche un servizio di assistenza h24, specie per i casi più urgenti.

Un gesto semplice e quotidiano, come salire e scendere le scale, può risultare difficile da compiere per persone con disabilità motorie o anziani con piccoli problemi articolari dovuti all’età. Può capitare che queste persone abbiano bisogno di qualcuno che gli aiuti nei piccoli movimenti di uso quotidiano, perché a lungo andare diventa difficile riuscire a fare tutto da soli. Per questo Cest mette a disposizione due diversi modelli di montascale a poltroncina, il sistema che permette comodamente di salire e scendere le scale tramite comandi automatici facilmente gestibili. È possibile scegliere tra un montascale per scala rettilinea ed un montascale per scala curvilinea: il primo si adatta a scale dritte, il secondo invece a scale curve, con qualunque pendenza presentino. Entrambi sono dotati di seduta ergonomica rotante, per facilitare gli spostamenti del passeggero, e di un accurato sistema di sicurezza che evita scosse o il blocco del servoscale in caso di mancanza di corrente elettrica.

Per l’acquisto di un montascale a poltroncina nella zona di Mantova, è possibile ricorrere ai contributi offerti dalla regione Lombardia, sulla base della legge 13/89. Con l’intento di abbattere le barriere architettoniche, sia esse pubbliche o domestiche, vengono messi a disposizione di disabili ed anziani fondi per finanziare l’acquisto di sistemi che li aiutino nel movimento. I servoscale rientrano in questa categoria ovviamente. Per poter accedere al finanziamento deve essere presentata una richiesta, con apposita documentazione ed imposta di bollo, al Comune in cui si trova l’immobile dove sarà installato il sistema – in questo caso, quello di Mantova. Sarà poi la regione a stilare una graduatoria delle persone che avrà accesso al contributo, dando precedenza a chi invalido al 100%. Una soluzione ottimale per chi vuole acquistare un montascale Genio, assicurandosi un risparmio notevole.

Contattaci per informazioni o per un preventivo gratuito

Compilando questa form accetto le condizioni sulla privacy